Una descrizione del massaggio Tantrico
e di cos’e’ il Tantra.

Tantra Massage

Ha origine da quella che e’ oggi viene definita come l’India moderna, il Tantra ha almeno 5000 -7000 anni, ha preceduto e ha influenzato sia il Buddismo che l’Induismo.

La maggior parte delle religioni sostengono che si possa avere o il piacere fisico o la crescita spirituale, ma non entrambe. Il Tantra e’ decisamente in disaccordo con questa visione e professa che il piacere fisico e sensuale sono la chiave per la crescita spirituale; senza il primo non si puo’ perseguire la seconda. Il Tantra sostiene che lavorando sul corpo sia possibile eliminare le tossine che sono state accumulate, facitare la guarigione e l’integrazione con l’energia spirituale che ci circonda.

Il concetto centrale del Tantra e’ l’esistenza dello spirito o energia e che l’universo e ogni persona ha questa energia vitale. Il Tantra sostiene che qualsiasi repressione di questa energia comporta degli sbilanciamenti e dei danni.

Il Tantra rifiuta il codice repressivo, moralistico e improntato alla rinuncia che viene incoraggiato dalla maggior parte delle religioni; dove I bisogni sessuali e sensuali vengono soddisfatti con sensi di colpa, ancora piu’ sensi di colpa. repressione, negazione e punizione. Dove, quando l’attenzione viene dedicata ai bisogni del corpo, e’ solitamente rivolta ad evitare una malattia o una gravidanza, ad esempio. Poco attenzione e’ dedicata allo sviluppo e all’ espansione della sensualita’ del corpo; non viene insegnato come accettarla e valorizzarla.

Il Tantra sostiene che, per crescere come essere completo, I blocchi del nostro sistema fisico e psichico devono essere rimossi. La maggior parte delle persone accetta l’idea di un sistema fisico. Tutti abbiamo, ad esempio, un fegato, un cuore e uno stomaco; ma un sistema psichico? La risposta e’ controversa, ma nonostante cio’ la maggior parte delle religioni afferma che l’uomo sia molto di piu’ del suo corpo.

Il Tantra sostiene che una potente energia spirituale risieda nel Chakra basale situato in mezzo alla gambe. Una volta attivata, questa energia sale attraverso in nostro sistema. Se questa energia e’ dormiente la nostra conoscenza e’ limitata, se questa viene attivata consente la crescita spirituale che dovremmo sperimentare. Questa energia vitale – Kundalini – scorre in canali chiamati Merdiani. Qualsiasi ostruzione o blocco riduce la forza di questo flusso energetico, come una strozzatura nel tubo della canna da giardino riduce il flusso dell’ acqua.

Molti credono che una manifestazione di questa energia vitale sia l’Aurea. Che sia effettivamente l’ Aurea, con la sua religiosa connotazione oppure “solo elettricita’” e’ attivamente dibattuto. Alcuni recenti studi scientifici hanno confermato l’esistenza di una corrente elettromagnetica intorno al corpo umano e che ogni organo, quali cuore e cervello, generanano degli impulsi individuali. Esiste una connessione tra queste relativamente recenti ricerche e le dinamo energetiche presenti nel nostro corpo dove I vari aspetti e livelli del nostro essere sono fusi, il sistema dei Chkra, a cui fa riferimento il Tantra? Come per I Meridiani, in ogni caso, fattori come lo stile di vita, atteggiamento, sensi di colpa dieta impediscono un corretto funzionamento. Se sono bloccati si diventa lenti, distratti e inattivi e si fa’ fatica a congeguire risultati.

Il Tanta e alcune moderne terapie, sostengono che abbiamo molti di questi blocchi, che traumi, quali il ricordo di momenti dolorosi e imbarazzanti, abusi emotivi e fisici, rimangono immagazzinati nel nostro corpo. Gli effetti di questi blocchi si perpetuano nel corso della nostra vita riducendo in nostro benessere e la nostra energia; forse tratteniamo la gola perche’ da bambini ci hanno insegnato a non urlare o piangare. Il bacino e’ rigido nel tentativo di bloccare le nostre pulsioni genitali. Il nostro sfintere si e’ contratto ed e’ rimasto contratto a causa di un’ iniziale, e non dimenticato, tentativo di reprimere la rabbia.

Credere nel proprio corpo e’ cruciale per il nostro benesse, il Tantra usa diverse tecniche per guarirlo. Uno di queste e’ il massaggio, si ritiene che il massaggio e le altre tecniche Tantra posso aiutare a rimuovere I blocchi ed eliminarli – che il massaggio possa guarire.

Il massaggio Tantra usa diverse tecniche che sono comuni in altri tipi di massaggi; ma cosa ha di diverso il massaggio Tantra dalle altre forme di massaggio? Noi vorremmo suggerire cinque punti:

  • i) I massaggi terapeutici si focalizzano sul beneificio fisico diretto, I massaggi sensuali vedono il piacere come fine a se stesso. Il Tantra va oltre sostendo che il piacere e’ la via di accesso alla spiritualita’.
  • ii) Nel Tantra si da senza pretendere niente in cambio, riceviamo senza sentirci in dovere di ricambiare
  • iii) e’ un modo per ricevere e dare piacere sensuale senza il bisogno di praticare nessun atto sessuale
  • iv) Non vengono poste barriere esterne su dove, cosa e come massaggiare. Le uniche barriere sono quelle che noi adulti consenzienti decidiamo di mettere. Se queste barriere consentono l’esplorazione di tutto il corpo del partner allora, loro e voi, potete trovare nuove e completamente inaspettate forme di piacere. In Occidente solitamente si tende a concentrare l’attenzione sulle aree genitali. Il 95% del corpo viene trascurato mentre sarebbe in grado di dare diverse ma egualmente meravigliose sensazioni. In questo modo il Tantra continua il senso di liberazione che molti sentono quando si rendono conto che il modo di toccare e’ naturale ed arricchisce entrambi.
  • v) Ci sono delle tecniche sia di respirazione che di massaggio di particolari parti del corpo, quali ad esempio I Chakra o le aree genitali, che sono specifiche del Tantra o del Tao Cinese.

Il Tantra vuol dire lasciarsi andare, e’ un percorso sensuale che porta ad una incredibile gioia. Permette, ed incoraggia, la liberta’ di provare, sperimentare, gioire e deliziare il nostro corpo in un modo che la cultura occidentale trova a seconda dei casi allarmante, esilerante, vergognoso e, forse, liberatorio. Il risultato di questa apertura unitamente all’enfasi sul viaggio e non sull’ importanta della destinazione finale puo’ sbalordire coloro che sono soliti concentrare la loro attenzione sulla fine del viaggio (ad esempio l’eiacualzione per l’uomo che e’ scoraggiata o, se e’ fortunata, l’ orgasmo per la donna).

Da il tempo per concentrarsi sul partner e sulle diverse sensazioni del loro corpo. Il Tantra ha pochi, se non nessun, tabu a patto che - ed un una condizione importante - qualunque cosa venga fatta nel rispetto e accordo reciproco. Prepotenza, coercizione, ricatto emotico o sfruttamento non trovano posto nel Tantra. Il massaggio Tantra e’ il massaggio – il piu’ prezioso regalo che potete fare a voi stessi e agli altri

Non vediamo l’ora di incontrarti nel Tantra. Per maggiori informazioni sul Tantra Alegraluz oppure mandaci un messaggio attraverso la pagina dei contatti del sito.

Messaggi

Se stai pensando a come in Tantra puo trasformare la tua vita, mandaci un messaggio, oppure usa la pagina dei contatti per richiedere informazioni piu dettagliate.